E-shopper europei: amanti dell’arredo e del design

infografica design

Vente-privee svela i risultati di un’indagine* sul tema del Design condotta in Europa: l’indagine offre una panoramica molto interessante riguardo le abitudini di acquisto degli e-shopper europei di mobili e complementi d’arredo, le loro preferenze e il rapporto con la propria casa, sempre più espressione della propria personalità.

E-shopper: amano il design ma cercano la convenienza

Dalla ricerca emerge un profilo ben preciso degli e-shopper che comprano mobili e oggetti per la casa. Il 45% di questi ha tra i 18 e i 34 anni. Sono sempre di più infatti i giovani che scelgono Internet per personalizzare la loro prima casa fiduciosi di trovare online le ultime tendenze del design a prezzi più accessibili.

Ciò che caratterizza maggiormente gli e-shopper intervistati è l’amore nei confronti della propria casa. Il 60% la considera come luogo del benessere, un ambiente dove rilassarsi ma anche dare spazio alla propria creatività e personalità. Cresce dunque la cura e la personalizzazione del proprio luogo di vita.

Il 71% di usa internet per i propri acquisti è inoltre propenso a rinnovare frequentemente l’arredamento rispetto al 63% di chi acquista solo offline. Chi acquista sul web in pratica, è più dinamico nel modificare le proprie scelte e a far evolvere gli ambienti. L’83% di essi, inoltre, si dedica al fai-da-te per personalizzare l’abitazione al meglio.

Curiosità

Il salotto è l’ambiente per cui gli e-shopper spendono di più: il 39% degli intervistati ha infatti affermato di dedicare un budget specifico per il rinnovo di quest’ambiente e dichiara di voler investire di più nell’arredamento del proprio salotto, contro il 31% di chi acquista unicamente offline.

La camera da letto è il secondo luogo per cui si spende maggiormente: il 36% degli internauti ha infatti dichiarato di dedicarvi un budget più alto contro il 29% di chi acquista solo nei retail tradizionali.

Tra i colori, nelle case degli e-shopper europei è il bianco ad avere la meglio: il 32% degli europei intervistati lo utilizza in 9 stanze su 10, ad eccezione delle camerette per più piccoli che sono invece azzurre, verdi o rosa.

Per quanto riguarda i materiali, la tendenza è il naturale, come il parquet e il vetro. Tra le essenze, il pino e l’abete lasciano il posto al noce e alla quercia, più scure e calde.

infografica design

*Studio condotto da SurveyLab by vente-privee tra gli e-shopper europei attraverso interviste in Francia, Italia, Spagna e Germania, in collaborazione con ExactEtudes, istituto indipendente di consulenza e studi di marketing, che garantisce il rispetto delle norme internazionali ESOMAR nell’ambito del dispositivo metodologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *